Le specialità di Parma

Il meglio della salumeria del nostro territorio

Le specialità di Parma, sapori straordinari di una terra magica

Parma è una provincia quasi magica se pensiamo alla quantità di eccellenze alimentari nate in questa terra: Parmigiano Reggiano, pomodori “riccio” e naturalmente salumi e insaccati.

Ognuno può trovare il suo salume perfetto: per chi ama un sapore speziato c’è la coppa di Parma, per chi invece preferisce un gusto più delicato c’è il culatello, non dimenticando chi opta per un salume cotto, per questi c’è la spalla cotta di San Secondo.

Spezie e lavorazioni diverse che hanno come comun denominatore la ricerca dell’eccellenza e dell’alta qualità… come sempre.

Il Culatello

Il Culatello è conosciuto in tutto il mondo come il “Re dei salumi”. Per farlo si lavora la stessa parte del maiale utilizzata per il prosciutto, ovvero la coscia, ma solamente nella parte più nobile, la culatta. Viene salato a mano, insaccato in una vescica naturale di suino e legato sempre a mano in modo tale da conferirgli la classica forma a “goccia”.

La coppa di parma igp

La Coppa di Parma IGP è uno dei salumi di punta dell’arte norcina parmense. Come si intuisce dal nome, la parte del maiale utilizzata è la “coppa” e cioè la porzione muscolare vicina al collo, insaccata tradizionalmente in un budello naturale di bovino.

le pancette

La Pancetta più tradizionale è quella Arrotolata con Cotenna, dalla caratteristica forma a cilindro e dalla fetta rotonda che si scioglie in bocca. Per semplicità d’uso è disponibile anche la versione Scotennata. A completare la gamma è la Pancetta Coppata Scotennata Magrissima, ottenuta avvolgendo solo le parti magre di due pancette attorno ad una coppa fresca.

La spalla cotta di san secondo

Tipico prodotto della gastronomia parmigiana, il taglio di carne utilizzato è particolarmente pregiato: comprende sia la spalla sia la coppa del maiale.
Una volta speziata con aromi naturali e sale marino, la Spalla è insaccata e legata a mano. Concluso questo procedimento, e prima di essere cotta in acqua, è posta in stagionatura per
un breve periodo che ne esalta ancor più le caratteristiche organolettiche.

il culatello

Il Culatello è conosciuto in tutto il mondo come il “Re dei salumi”. Per farlo si lavora la stessa parte del maiale utilizzata per il prosciutto, ovvero la coscia, ma solamente nella parte più nobile, la culatta. Viene salato a mano, insaccato in una vescica naturale di suino e legato sempre a mano in modo tale da conferirgli la classica forma a “goccia”.

la coppa di parma igp

La Coppa di Parma IGP è uno dei salumi di punta dell’arte norcina parmense. Come si intuisce dal nome, la parte del maiale utilizzata è la “coppa” e cioè la porzione muscolare vicina al collo, insaccata tradizionalmente in un budello naturale di bovino.

Le pancette

La Pancetta più tradizionale è quella Arrotolata con Cotenna, dalla caratteristica forma a cilindro e dalla fetta rotonda che si scioglie in bocca. Per semplicità d’uso è disponibile anche la versione Scotennata. A completare la gamma è la Pancetta Coppata Scotennata Magrissima, ottenuta avvolgendo solo le parti magre di due pancette attorno ad una coppa fresca.

la spalla cotta di san secondo

Tipico prodotto della gastronomia parmigiana, il taglio di carne utilizzato è particolarmente pregiato: comprende sia la spalla sia la coppa del maiale.
Una volta speziata con aromi naturali e sale marino, la Spalla è insaccata e legata a mano.

Concluso questo procedimento, e prima di essere cotta in acqua, è posta in stagionatura per un breve periodo che ne esalta ancor più le caratteristiche organolettiche.

I prodotti invernali

Tipici della tradizione parmigiana, e più in generale di quella emiliana, comprendono lo zampone, il cotechino e il cappellotto, protagonisti assoluti delle feste natalizie.

Specialità prodotte con materie prime rigorosamente “fresche”, non congelate, che necessitano di una cottura lenta come da tradizione. La vostra pazienza, però, sarà ripagata dalla loro morbidezza e da un sapore delicato, leggermente speziato, da gustare tutti attorno al tavolo.

IL Cotechino

Il protagonista delle tavole invernali emiliane è in modo indiscutibile il nostro Cotechino da cuocere.

Visto che il tempo non basta mai, siamo venuti incontro alle esigenze dei nostri clienti creando un Cotechino già cotto che mantiene il sapore, la consistenza e il profumo del nostro cotechino tradizionale, pronto tuttavia in soli 20 minuti.

Finalmente anche chi non ha tempo, può gustare un prodotto di alta qualità.

Lo Zampone

Altro prodotto tipico della tradizione emiliana, anche lo Zampone da cuocere è un caposaldo delle tavole invernali.

Come il Cotechino fresco, lo Zampone richiede una lenta e lunga cottura ma, contrariamente al Cotechino, richiede una particolare procedura da fare prima della pentola. Dovrà, infatti, essere messo a bagno in acqua fresca la sera precedente in modo tale da rendere la cotenna morbida.

IL cappellotto

In coda troviamo un altro prodotto tipico delle tavole delle Feste.

Il Cappellotto è forse meno conosciuto dei precedenti, ma racchiude in sé gli stessi sapori e aromi dei suoi più famosi “familiari”.

Il Cotechino

Il protagonista delle tavole invernali emiliane è in modo indiscutibile il nostro Cotechino da cuocere.

Visto che il tempo non basta mai, siamo venuti incontro alle esigenze dei nostri clienti creando un Cotechino già cotto che mantiene il sapore, la consistenza e il profumo del nostro cotechino tradizionale, pronto tuttavia in soli 20 minuti.

Finalmente anche chi non ha tempo, può gustare un prodotto di alta qualità.

lo zampone

Altro prodotto tipico della tradizione emiliana, anche lo Zampone da cuocere è un caposaldo delle tavole invernali.

Come il Cotechino fresco, lo Zampone richiede una lenta e lunga cottura ma, contrariamente al Cotechino, richiede una particolare procedura da fare prima della pentola.

Dovrà, infatti, essere messo a bagno in acqua fresca la sera precedente in modo tale da rendere la cotenna morbida.

Il cappellotto

In coda troviamo un altro prodotto tipico delle tavole delle Feste.

Il Cappellotto è forse meno conosciuto dei precedenti, ma racchiude in sé gli stessi sapori e aromi dei suoi più famosi “familiari”.

Regala tutto il meglio del Cavaliere

Confezioni regalo, packaging personalizzati e gift box collezionabili per esaltare la tradizione e il gusto dei prodotti Cavalier Umberto Boschi. Il regalo perfetto per tutta la famiglia a Natale.   

Vuoi avere maggiori informazioni sulle specialità di Parma?