torna alla scelta del prodotto

Le Golosie

Culatello Tradizionale

Il culatello è conosciuto in tutto il mondo come il “Re dei salumi”.

Un tempo, quando si uccideva il maiale in casa, il culatello, assieme al prosciutto, era destinato alla vendita. Il norcino prestava particolare attenzione alla sua produzione perché, dalla buona riuscita di questo salume, dipendeva parte del sostentamento della sua famiglia.

Per fare un culatello “si sacrifica” un prosciutto - la parte lavorata per ottenerlo è la stessa, ovvero la coscia posteriore del maiale. Tutto il processo di produzione è fatto a mano da artigiani esperti. La stagionatura è lenta, dovendo lasciarlo “riposare” per almeno un anno. 

Il gusto non si può descrivere, si può solo provare accompagnato da un calice di vino dei colli di Parma.

SCHEDE TECNICHE

confezione da 80 g

  • Codice

    465F

  • Peso fisso

    80 g

  • Stagionatura media

    almeno 12 mesi

  • Confezione

    vaschetta preformata in ATP

  • Conservazione

    T< +4°C

  • TMC totale

    70 gg

  • Dimensioni vaschetta

    245 x 195 x 20 mm

TABELLA VALORI NUTRIZIONALI

Senza glutine

Senza lattosio


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Termini e Condizioni. CLICCA QUI.

Iscriviti

SHOP ONLINE

ACQUISTA I NOSTRI PRODOTTI SU PARMASHOP

VAI AL SITO

Questa azienda ha usufruito del finanziamento del 
Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR)

 

LEGGI QUI >>

Questa azienda ha usufruito del finanziamento del 
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (POR FESR)

 

LEGGI QUI >>

Cav. Umberto Boschi S.p.a.
Via Aldo Moro, 3 - 43035 Felino (PARMA) - ITALY
Tel. +39 0521 836724 - Fax +39 0521 836933 - info@umbertoboschi.it
C.F. - P.I. 00145930343 - Reg. Imp. di Parma n. 00145930343

CREDITS BY QREACTIVE

x

Attenzione!

Error text

CONTATTACI

CONTATTACI SUBITO

Termini e Condizioni. CLICCA QUI.

x

Questo sito utilizza cookie per offrirti informazioni e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più sull’uso dei cookie clicca qui. Per NASCONDERE QUESTO MESSAGGIO, clicca qui.